Il prossimo 25 maggio entrerà in vigore il nuovo Regolamento europeo (GPDR) sulla tutela e gestione dei dati delle persone (privacy) e delle imprese (data protection). Quasi il 50% delle imprese non conosce gli obblighi previsti e le sanzioni civili e penali connesse e solo il 9% delle imprese “informate” ha avviato un progetto per adeguarsi alla nuova normativa.

Per tale motivo Confartigianato Imprese Macerata, da sempre promotrice di cultura e formazione alle aziende, ha voluto coinvolgere Fìdoka Srl all’evento organizzato per il prossimo 28 febbraio; obiettivo un incontro di illustrazione sintetica di tale regolamento (GPDR) per arrivare anche alla proposta di un servizio professionale per la messa a norma che sia sostenibile, economicamente ed operativamente, specie per le micro e piccole imprese.

Tale attività di adeguamento deve però essere affrontata come un’occasione per analizzare la sicurezza informatica dei dati e delle reti aziendali che sono un “patrimonio” importantissimo da proteggere con comportamenti “informati e formati” e con investimenti adeguati (cit. Newsletter Confartigianato Imprese Macerata).

Siamo sempre più soggetti ai più disparati e sofisticati attacchi informatici: phishing, malware, blocco dei sistemi e richieste riscatto, ecc. E in un mondo che si sta digitalizzando a ritmi vorticosi sapersi difendere diventa fondamentale.

Credendo nell’importanza di questo seminario siamo ad invitare clienti e collaboratori all’introduzione e apertura dei lavori che terrà l’AD Sara Servili (Fìdoka Srl) presso l’Auditorium Confartigianato Imprese Macerata alle ore 17.30 del 28 Febbraio.

Il programma prevede un team di relatori universitari di UniMc e UnivPM  consultabile al link http://www.macerata.confartigianato.it/2018/02/14/workshop-sicurezza-informatica/